Unione PianDelBruscolo

MOCA - REG. CE 2023/2006 MODULISTICA

Gli operatori economici dei materiali e oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti, (MOCA) comunicano all'autorità sanitaria territorialmente competente, gli stabilimenti che eseguono le attività di cui al reg. CE 2023/2006, ai sensi dell'art. 6 del D.Lgs n.29 del 10/02/2017

modello comunicazione da presentare al SUAP COMPETENTE  con firma digitale apposta e nel rispetto del DPR 160/2010

L’art. 6 del suddetto Decreto, ha introdotto l’obbligo per gli operatori del settore dei materiali e oggetti destinati a venire in contatto con gli alimenti (MOCA), di comunicare entro 120 giorni dall'entrata in vigore del decreto stesso (Entrata in vigore del provvedimento: 02/04/2017), all'autorità sanitaria territorialmente competente, gli stabilimenti che eseguono le attività di cui al regolamento (CE) 2023/2006, ad eccezione degli stabilimenti in cui si svolge esclusivamente l'attività di distribuzione al consumatore finale.

Gli operatori economici che non adempiono agli obblighi previsti sono soggetti alla sanzione amministrativa pecuniaria del pagamento di una somma da euro 1.500 a euro 9.000.

Per le attività esistenti dovranno effettuare tale comunicazione tramite SUAP entro il 31 luglio mentre
per le nuove attività dovranno effettuare tale comunicazione tramite SUAP contestualmente all'apertura.

Allegati:

Informazioni

Nelle specifiche sezionioni sono presenti delle brevi schede, indicanti le modalità e la modulistica per la richiesta di autorizzazione per la realizzazione e o  il funzionamento delle diverse strutture e attività sociali e sanitarie.

Ulteriori informazioni sono reperibili nel sito http://www.veterinariaalimenti.marche.it/

© 2005-2022 Unione PianDelBruscolo - Gestito con docweb - [id]