Siete qui: Home > Servizio Attività Economiche > MANIFESTAZIONI ANNO IN CORSO

Manifestazioni temporanee con mercatini e fiere

 

COMUNE DI MONTELABBATE

 

COMUNE DI TAVULLIA

 

COMUNE DI VALLEFOGLIA

 

COMUNE DI MONTECICCARDO (non più in questa Unione dal 1° gennaio 2017, rivolgersi direttamente al Comune 0721/910189)


ATTENZIONE alla dicitura --- date da confermare

Si ricorda che le manifestazioni a calendario, se non confermate potrebbero non avere luogo per l'anno in corso. Si prega di attendere la conferma prima di presentare eventuali domande. In difetto questo Ente non risponde l'eventuale annullamento e per la perdita dell'importo corrisposto per la domanda.

SCHEDA VALUTAZIONE RISCHI - NUOVO ADEMPIMENTO OBBLIGATORIO PER GLI ORGANIZZATORI DEGLI EVENTI

L'organizzazione di eventi e manifestazioni di qualsiasi tipologia e connotazione, soprattutto qualora gli stessi richiamino un rilevante afflusso di persone, deve essere programmata e realizzata con il prioritario obiettivo di garantire il massimo livello di sicurezza possibile per chi partecipa, per chi assiste e per chi è coinvolto a qualsiasi titolo, anche solo perché presente casualmente nell'area interessata.

Deliberazione GR Marche n. 966 del 09/11/2015 Recepimento Accordo, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera c) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, proposto dalle Regioni e dalle Province autonome di Trento e di Bolzano concernente l’organizzazione e l’assistenza sanitaria negli eventi e nelle manifestazioni programmate. (Rep. Atti n. 91 del 5 agosto 2014).

 

DELIBERA G R 966 DEL 09/11/2015

[Download] MANIFESTAZIONI - VALUTAZIONE DEL RISCHIO

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALLA DOMANDA DI VERIFICA COMMISIONE INTERCOMUNALE DI VIGILANZA SUI LOCALI DI PUBBLICO SPETTACOLO CIRCA L'APPRONTAMENTO DELLE MISURE DEL RISCHIO SANITARIO


UTILIZZO DI IMPIANTI GPL IN MANIFESTAZIONI TEMPORANEE ALL'APERTO

In caso di uso di impianti GPL il rispetto delle indicazioni TECNICHE DI PREVENZIONI INCENDI prot.3794 del 12/03/2014, allegato B), e producendo successivamente all’installazione, dichiarazione del tecnico abilitato in merito alla conformità.